Contributo spese acquisto D.P.I.

Le imprese aderenti possono richiedere un contributo per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale (scarpe antinfortunistiche, guanti da lavoro, ecc.), per la sicurezza negli ambienti di lavoro, pari al 50% (iva esclusa) della spesa sostenuta, fino ad un massimo di euro 100 annui per dipendente, con un limite di  euro 500 ad azienda. 
 
Modalità e termini di presentazione della domanda
La richiesta di concessione deve essere presentata utilizzando il modulo appositamente predisposto con le relative istruzioni.
La domanda va inviata tramite e-mail o raccomandata A/R entro il 28 febbraio dell'anno successivo all’acquisto e inviata esclusivamente tramite:
  • E-mail all’indirizzo sussidi@ebt.ve.it
  • Raccomandata a/r 
  • Fax ai numeri 0415314723 oppure 0415093085
Non verranno accettate richieste presentate a mano.
 
Requisiti del servizio
Il servizio è destinato esclusivamente alle Aziende in regola con la contribuzione all’Ente che possano far valere almeno 3 mesi di contribuzione.
 
Documentazione richiesta
  • fatture di acquisto quietanzate;
  • tabella dipendenti;
  • indicazione del codice Ateco dell'Azienda.
 
Condizioni
Tutti i sussidi saranno erogati:
  • ad Aziende in regola con la contribuzione all’EBT provincia di Venezia;
  • compatibilmente con la disponibilità di fondi;
  • in caso di richieste eccedenti la disponibilità delle risorse, a parità di data di presentazione avranno la precedenza le Aziende con maggiore anzianità contributiva all’Ente.
Si precisa che:
  • domande incomplete o comunque non rispondenti ai requisiti verranno respinte;
  • qualora le risorse stanziate dovessero esaurirsi senza evadere tutte le richieste, l’Ente a proprio insindacabile giudizio e valutate le disponibilità del Bilancio d’esercizio, potrà deliberare ulteriori eventuali stanziamenti;
  • per l’accoglimento della domanda farà fede la data del timbro postale.
 
AllegatoDimensione
modulo CONTRIBUTO SPESE D.P.I..pdf296.36 KB